home page      chi siamo      attività     dove siamo      calendario gare       campi di gara      risultati e classifiche      news    

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SCUOLA PESCA E  NATURA in torrente 2009

38 i partecipanti alla SETTIMA EDIZIONE

Terranova di Pollino – Come programmato, nonostante le pessime condizioni meteo che in questo periodo hanno riportato delle perturbazioni sul nostro territorio, martedì 2 giugno, si è svolta la settima edizione di “Pesca e Natura”, la giornata che la  Società Pesca Sportiva Sarmento-Pollino, con appuntamento fisso, ogni anno dedica ai bimbi. A condizionare l’evento di quest’anno, sicuramente il brutto tempo, infatti, la pioggia insistente per quasi tutta la mattinata, ha scoraggiato molti genitori ad accompagnare i propri figli in riva al torrente Cugno dell’Acero, dove si è svolta la manifestazione. Nonostante tutto, i partecipanti “coraggiosi”, sono stati trentotto, sicuramente di gran lunga inferiore alle presenze delle scorse edizioni ma, resta comunque un buon risultato. L’organizzazione, curata come sempre nei minimi dettagli, dall’immissione di meravigliose trote fario, di cui una buona parte vanno ad integrare la popolazione già esistente, alla premiazione dove ad ogni partecipante è stato consegnato un pacchetto gara contenente: una colazione, una tshirt ed un cappellino (offerte dal Coni) e del materiale promozionale del Parco Nazionale del Pollino.

Ma veniamo alla manifestazione, in pieno rispetto col programma, i partecipanti hanno eseguito il ripopolamento, dopodichè, tutti i piccoli assistiti dai soci e dagli Istruttori della Sarmento-Pollino si sono messi all’opera cercando di catturare almeno una trota, cosa poco riuscita, poiché al termine delle due ore di pesca non proprio tutti hanno raggiunto l’intento, sicuramente a causa dell’acqua piuttosto torbida che oggi il torrente presentava. Molto interessante è stata la dimostrazione del sig. Orlando Rizzi, originario di Terranova e residente in Argentina, che ha mostrato ai piccoli la tecnica della pesca con la mosca, sicuramente la più sportiva e la più spettacolare di tutte. A patrocinare la manifestazione come accade ormai da anni, il comune di Terranova di Pollino, di Noepoli, il Coni Comitato Provinciale, l’Ente Parco Nazionale del Pollino, la Provincia di Potenza, l’Apt di Basilicata.

Anche l’edizione di quest’anno, rientra nelle attività ludico-sportive ed è stata abbinata al Corso Scuola Pesca che, la Sarmento-Pollino ha organizzato per l’anno in corso, ed alla quale vi hanno partecipato sedici ragazzi, dai sei ai quattordici anni, tutti tesserati dell’associazione. In conclusione, si è tenuta la premiazione, alla quale hanno preso parte: Carmine Rossi assessore al Turismo alla Provincia di Potenza, Sandro Berardone presidente della Comunità del Parco Pollino e consigliere provinciale, Enzo Golia sindaco di Terranova, Antonio Rinaldi sindaco di Noepoli, e Franco Riccardi, assessore allo sport del comune di Terranova.

www.ilquotidianodellabasilicata.it

 

Fasi pesca

La premiazione

Gli Istruttori

Premiazione

Premiazione 2

Un'atleta

La gioia della vittoria

I più piccoli della manifestazione

Il prof

Un Granchio di fiume

Premiazione 3

Don Giacinto

 

 

SCUOLA PESCA E NATURA in laghetto 2009

62 i partecipanti

Noepoli – Il 25 di aprile, ha preso il via ufficialmente il VII° corso di scuola pesca organizzato dalla S. P. S. Sarmento-Pollino, denominato "Scuola Pesca e Natura”, che, come di consueto l’associazione puntualmente organizza ogni anno.

Quest’anno il corso oltre che ad interessare i bimbi sarà rivolto anche, agli anziani ed, ecco la vera novità, alle donne. In questa prima giornata dedicata agli adulti ed anziani, si è avuto una buona adesione, superando abbondantemente i quaranta iscritti. Mentre, il pomeriggio di venerdì 1 maggio, si è svolta una prima giornata dedicata ai bimbi, e, nonostante le pessime condizioni atmosferiche della mattinata, vi è stata una grande partecipazione, oltre ai 62 bambini iscritti, erano presenti circa 200 spettatori, chi come accompagnatore dei piccoli e chi semplicemente incuriosito da questa meravigliosa e rilassante attività sportiva. Entrambe le manifestazioni si sono svolte in riva al laghetto artificiale “Vaternito”, nei pressi di Noepoli. In programma restano ancora due giornate: il 2 di giugno sul torrente Cugno dell’acero a Terranova di Pollino, sempre dedicato ai bimbi, si svolgerà “Pesca e Natura” in torrente, questo, per mettere a confronto le due diverse tecniche di pesca, la trota torrente, sicuramente più affascinante visto il contatto più diretto con la natura e la trota lago; mentre, il 21 di giugno si ritornerà nuovamente al laghetto per la giornata dedicata alle donne. Come dicevamo, davvero un successo dietro l'altro, per queste straordinarie giornate ludico-sportive che la Sarmento-Pollino offre a tutti, naturalmente in maniera del tutto gratuite, dando grande possibilità di aggregazione, coinvolgendo tutte le fasce sociali, anche le più deboli. «Abbiamo ideato questi eventi, ed onestamente nessuno di noi si aspettava un successo simile», queste le parole del presidente dell’associazione che, come sempre ringrazia tutti per aver preso parte alla manifestazione e a tutti coloro che credono in quest’associazione, enti compresi. La Sarmento-Pollino negli ultimi tempi, ha raggiunto risultati davvero ragguardevoli, ad iniziare dagli associati, quest’anno è stato superato abbondantemente il limite dei cinquanta iscritti, l’interesse sempre maggiore per l’associazione nasce sicuramente dalle numerose attività all’aria aperta che vengono puntualmente svolte e che vanno ben oltre una semplice manifestazione di pesca sportiva.

Le manifestazioni sono patrocinate dalla Provincia di Potenza, dai comuni di Terranova e Noepoli, dall’Apt, dalla Regione Basilicata, dalla Fipsas, dal Coni, dall’Asl n. 3 e dall’Ente Parco Nazionale del Pollino, tutti molto sensibili a simili attività.  www.ilquotidianodellabasilicata.it

 

Vista del laghetto

i ragazzi all'opera

la premiazione

Genitori e figli

una partecipante

Grazia